Turismo

Airbnb over 60

airbnb over 60

Airbnb Over 60 è uno dei target perseguiti dal gigante californiano. Airbnb  è cresciuto con i clienti dell’era digitale ma gli over 60  stanno alimentando la sua crescita. Airbnb è cresciuto con i Millennials (Generazione Millenaria). Ma oggi sono gli over 60 che costituiscono la fascia di età che mostra la maggiore crescita, sia come persone ospitanti che come viaggiatori”, precisa il gigante degli affitti di ospitalità privata.

La piattaforma vanta in tutto il mondo più di 400.000 padroni di casa che hanno più di 60 anni. Inoltre il numero di anziani che hanno prenotato un viaggio su Airbnb è aumentato del 66% nell’ultimo anno. “Airbnb è un complemento ideale per chi si trova in pensione, ma anche per superare la solitudine e per viaggiare nel mondo in un modo veramente autentico e secondo gli usi locali”, sostiene il gruppo californiano.

1,7 milioni di arrivi in Francia

Nel 2017  le persone con più di 60 anni di età, hanno accumulato in tutto il mondo più di 2 milioni di dollari di entrate aggiuntive con Airbnb, accogliendo 13,5 milioni di viaggiatori in arrivo da 150 paesi.

In Francia nel 2017 i padroni di casa senior hanno ospitato 1,7 milioni di arrivi di passeggeri. Hanno così accumulato ricavi aggiuntivi per un totale di oltre 200 milioni di euro, assicura la società.

Autore Linda Lainé

Redazione europeforyou –  Traduzione dal francese di Cetty Tripoli 

Articolo tratto da www.lechotouristique.com / E-Tourisme 

Vai al sito: https://www.lechotouristique.com/article/airbnb-plait-aussi-aux-plus-de-60-ans

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.