Turismo

Quanto costa fare un viaggio nello spazio?

Quanto costa fare un viaggio nello spazio? Si parla sempre più spesso di fare turismo nello spazio e dopo la recente esperienza dell’imprenditore Richard Branson molti si chiedono quanto costa il biglietto per lo Spazio.

L’imprenditore britannico Richard Branson ha di fatto inaugurato un nuovo segmento turistico : il turismo spaziale. La navicella spaziale Vss Unity l’11 luglio 2021 è decollata dalla base di Spaceport in New Mexico con l’imprenditore a bordo, accompagnato da altre 6 persone.

Branson è il primo turista spaziale della storia e se per caso vi state chiedendo quanto costa  fare un viaggio nello spazio la risposta è semplice.

Una volta inaugurato il primo volo sulla sua navicella Virgin Galactic altri ne seguiranno. L’imprenditore britannico fondatore del gruppo Virgin ha l’obiettivo di realizzare numerosi viaggi nello spazio con partenza dalla base di Spaceport in America. Sembra siano stati già venduti 600 biglietti a circa 250 mila dollari.

Ma Branson non è il solo a voler portare i turisti nello spazio. Altri miliardari, annoiati dei loro business usuali, perseguono lo stesso obiettivo. Jeff Bezos dalla guida di Amazon, passa allo stesso progetto spaziale con la sua Blu Origin.

E’ la nuova era del turismo spaziale ma bisogna riconoscere a Branson di essere stato il primo turista nello spazio e ormai fa parte della schiera di turisti a caccia di esperienze insolite, ricche di adrenalina ma nel suo caso senza gravità.

Ma in caso di incidente cosa succederebbe? Nel turismo spaziale si pongono gli stessi problemi legati al turismo in generale e ci si chiede quali sarebbero nel viaggio turistico spaziale i responsabili in caso di incidente.

Non dimentichiamo poi i disturbi psicologici che potrebbero presentarsi dopo un viaggio nello spazio, in fondo un’esperienza turistica nello spazio equivale ad una breve missione interplanetaria.

Che dire poi di Elon Musk , fondatore di Space X, un altro miliardario in odore di business, che ha l’obiettivo di raggiungere Marte.

In un’intervista pubblicata nel 2016 su Le Figaro, il miliardario dichiarò che il suo obiettivo era quello di inviare su Marte delle navicelle di prova già a partire dal 2018 per poi intraprendere i primi viaggi abitati nel 2024.

Nel suo lungimirante obiettivo Elon Musk intende realizzare delle navicelle spaziali dotate di un ristorante, di cabine, con giochi adatti all’assenza di gravità e films.

Ha lui stesso dichiarato:  ” il viaggio nello spazio dovrà essere divertente ed eccitante e bisognerà fare in modo che non sia noioso o poco confortevole” e ancora “attualmente un viaggio su Marte costerebbe circa 10 miliardi di dollari a persona”.  Elon Musk il cui scopo è quello di creare una colonia su Marte ha inoltre dichiarato : “noi vogliamo portare il prezzo del biglietto a 100.000 dollari” e ha continuato ” il ritorno non è compreso nel prezzo ma ci saranno molte cose da fare lassù”.

Interrogato sui rischi di un simile viaggio egli ha affermato che “le persone devono essere pronte a morire” lodando la sua proposta di viaggio spaziale come ” una grande avventura umana”.

Per quanto riguarda la sopravvivenza su Marte dove l’ossigeno si trova in minima quantità, Elon Musk ha scaricato il problema dicendo: ” Space X si occupa del viaggio”.

Nell’intervista Elon Musk ha dunque svelato i suoi piani per installare l’umanità su Marte , senza ritorno.

Egli potrebbe dare un contributo al depopolamento terrestre, ma quanti sarebbero i nuovi colonizzatori spaziali?

Intervistato sulla sua possibile partecipazione al viaggio spaziale egli ha dichiarato: ” Non credo che sarò il primo uomo su MartE.

 

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo, se invece vuoi  avere una consulenza linguistica specialistica contattami senza impegno.

Fonti:

https://www.rainews.it/dl/rainews/media/Richard-Branson-inaugura-il-turismo-spaziale-il-nuovo-modo-di-viaggiare-in-verticale-Vss-Unity-9587836a-f324-4c0f-bb84-d748bdc31a8a.html#foto-1

https://www.lefigaro.fr/sciences/2016/09/27/01008-20160927ARTFIG00388-suivez-en-direct-la-conference-de-spacex-sur-la-conquete-de-mars.php

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.