Turismo

Turismo della Salute: studio pubblicato da UNWTO e dalla CET

turismo della salute

Esplorare il Turismo della Salute 

Il 27 Dicembre 2018 l’Organizzazione Mondiale del Turismo -UNWTO- e la Commissione Europea sul Turismo -CET- hanno pubblicato un nuovo rapporto che riguarda il turismo della salute.

Lo studio condotto nell’ambito di un programma di ricerca congiunto è il primo tentativo di definire il concetto di turismo della salute e di spiegare le motivazioni dei viaggiatori che cercano tale servizio.

In questi ultimi anni il turismo sanitario e il turismo del benessere  hanno visto una crescita esponenziale e hanno assunto un ruolo sempre più importante in diverse destinazioni turistiche. Il  turismo sanitario, in forte crescita a livello mondiale, è un segmento complesso e in rapida evoluzione. Le destinazioni turistiche dovrebbero  conoscere meglio tale segmento al fine di  poter sfruttare  il suo potenziale ed affrontare le sfide ad esso associate.

Lo studio “Exploring Health Tourism” propone una classificazione completa  per definire e descrivere il segmento dei viaggi  di salute, con le sue diverse ramificazioni.  Il rapporto offre alle Organizzazioni Nazionali del Turismo  e agli Organismi di Gestione delle Destinazioni Turistiche  strumenti pratici per sviluppare il segmento del  turismo sanitario.  

Il turismo della salute come è stato definito nello studio riguarda i tipi di turismo che hanno come motivazione principale  la salute fisica, mentale e/o spirituale per mezzo di attività sanitarie e di benessere. Lo studio mette in evidenza i fattori che formano il turismo sanitario  e cioè  evoluzioni tecnologiche,  salute della persona,  protezione dei dati e urbanizzazione.  Lo studio esplora allo stesso tempo il mercato, la domanda e l’offerta sul turismo del benessere e della salute fornendo esempi di marketing di gestione, infine  enuncia una serie di raccomandazioni che vanno dalla raccolta di dati corretti e di accuratezza nella misura ad un turismo più accessibile e sostenibile, facendo maggior ricorso alle collaborazioni in partnership.

Articolo tratto da OMT- Organizzazione Mondiale del Turismo

Redazione europeforyou – Traduzione dal francese di Cetty Tripoli   

www.unwto.org

Vai al sito: http://www2.unwto.org/fr/press-release/2018-12-20/l-omt-et-la-cet-publient-un-rapport-sur-le-tourisme-de-sante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.